lunedì 30 luglio 2007

Come abbiamo fatto senza?



Metti che hai cammninato tutto il giorno, per chilometri, sotto un sole cocente, e non vedi l'ora di rinfrescarti con un fresco... calzino. Metti che è stata una giornata pessima, e hai solo voglia di rilassarti e concederti un bel... calzino. Metti poi che è la tua serata, l'atmosfera è elettrica e lei è stupenda ma, sul più bello, ti accorgi che non hai con te nemmeno un... calzino. Beh, se questi e altri bisogni dovessero sorprenderti fuori dall'orario di apertura, i negozi Gallo hanno trovato una soluzione che ti calzerà a pennello: il distributore automatico di calzini. Perchè nessuno ci aveva mai pensato?

via: Design Italia

2 commenti:

Anonimo ha detto...

questa è bella !!!
peccato che i calzini Gallo costano circa 20 euro! preferisco aspettare il lunedì e andare a comprarli al mercato allo steccato!con 20 euro ne compro 5 paia!
Vincenzo L

poetadisottofondo ha detto...

quindi anche a perugia esiste uno "steccato"? e anche lì il lunedì si svolge il mercato? guarda tu le coincidenze

e comunque 20 euro per 5 paia "sfalze" sono pure troppi...se ci vai con mia nonna "chiudi" a 10 euro ;)