lunedì 11 dicembre 2006

Creative vibrations



Ieri ho visto per la prima volta il nuovo spot di "Play vibrations", il nuovo anello "stimolante" prodotto dalla Durex. "Bella idea", mi sono detto, "un modo carino di parlare di un oggetto", come dire, "difficile". Se non fosse che oggi ho visto quest'altro video, risalente al gennaio scorso, che pubblicizza lo stesso articolo ma di un'azienda concorrente, la Mates.
Ah, per inciso, lo spot Durex è di McCann Erickson Barcellona. "L'altro", dell'agenzia Claydon Heeley.
Inutile dire che McCann ci fa una figura del...

2 commenti:

Smeerch ha detto...

Come ti dicevo ieri, io credo che lo spot italiano dell'anello Durex Play (quello realizzato dalla McCann) è poco illustrativo del prodotto. Anzi per nulla. Parla solo a chi già sa di cosa si tratta. Solo a chi è già abbastanza informato.

poetadisottofondo ha detto...

hai ragione, però credo che chi doveva sapere, sa. ;)