lunedì 11 giugno 2007

Codice al bar



"Cioè, lo sai che sei una cifra carina?" "Beh anche tu stai messo bene, ti va di venire a casa mia?" Nei film più o meno succede così (visti i dialoghi, si parla di Panarea, Ragazzi della notte e altre jerrycalate), nella realtà le cose sono un tantino più complicate. Per semplificarle un pò, e soprattutto per risolvere gli impacci dei più timidi, le americane Lili Bet Foster e Lynn Fischer hanno creato il sito barcodesigns.com, mettendo a punto una sorta di codice gestuale utile quantomeno a rompere il ghiaccio. Un piccolo Bignami dell'approccio, da "Mi sto annoiando" a "Sei solo/a?", fino al più audace "Vieni a letto con me?". Il risultato però è tutt'altro che garantito. Il "due di picche" esiste anche a gesti.

6 commenti:

Smeerch ha detto...

Il link di BarcodeDesign non funziona.

Anonimo ha detto...

E' impressionante! Per dire che un ragazzo è bono in america utilizzano il gesto che si usa in italia.
Allora gli Italiani servono a qualcosa!
Vincenzo L.

poetadisottofondo ha detto...

tu dici che quel gesto l'abbiamo inventato noi? :)

Anonimo ha detto...

Non lo dico io ! è scritto nel sito che questo gesto e di origine italiana!
Cmq sul sito dei rancorosi non riesco a scaricare il podcast della puntata su vinicio. fammi sapere come potrei fare per averla
grazie
Vincenzo

poetadisottofondo ha detto...

puoi scaricarla direttamente da qui...se non ci riesci farò in modo di fartela avere "in altri modi" ;)

Anonimo ha detto...

Da qui ha funzionato !
grazie
Vincenzo