giovedì 27 marzo 2008

Non c'è una terza possibilità

Se Marco Cremona, presidente dell'Art Directors Club Italiano, consiglia caldamente ai giovani creativi italiani di andare all'estero, significa che la creatività pubblicitaria di questo paese morirà presto. O che morirà presto l'ADCI.


via YouMark

2 commenti:

Smeerch ha detto...

Io opterei più per la seconda. :)

Flavia Brevi ha detto...

Ahahah! ;-)